Category Archives: ANTROPOLOGIA

SCIENZA “LIMITLESS”: IBRIDO MAIALE-UOMO

Alcuni scienziati statunitensi sono riusciti a creare un ibrido tra essere umano e maiale in un esperimento che potrebbe rappresentare in futuro una pietra miliare nella storia della medicina, ma che oggi solleva più di una domanda dal punto di vista etico. A queste domande sarà necessario fornire una risposta prima che questo campo di ricerca possa muoversi verso quello che è il suo obiettivo ultimo: sviluppare organi e tessuti utili al trapianto negli esseri umani.

SOFFERENZA E MORTE NELLA VISIONE CRISTIANA

Il significato della sofferenza e della morte nella visione cristiana

Diac. Prof. Marco Ermes Luparia
Introduzione

Sapevo fin da bambino che la mia strada sarebbe stata quella che ora percorro da circa trentacinque anni. Sette lustri in cui l’immersione nella penosa vicenda del disagio mentale, mi hanno fatto rendere conto di due elementi che non ho mai più dimenticato, ed invito anche voi a fare allo stesso: 1) la sofferenza fisica (o mentale) e la malattia indeboliscono e rendono vulnerabile l’essere umano portandolo a regredire, qualunque sia la sua età, alla condizione di bambino; 2) il potere di colui il quale ha in mano il destino e la salute di un altro, in virtù di questa debolezza, sale a dismisura fino ad arrivare a quello di avere la in mano la vita stessa del suo simile.

FAMIGLIE ALTERNATIVE. L’ILLUSIONE DI UNA PSICOLOGIA SUICIDA

FAMIGLIE ALTERNATIVE.

L’ILLUSIONE DI UNA PSICOLOGIA SUICIDA

Marco Ermes Luparia

La società occidentale è entrata nel Terzo Millennio nel peggiore dei modi. Un lento, progressivo movimento involutivo ha implicato vastissimi strati di quelle che vengono chiamate società evolute in una sorta di effetto domino nelle quali si abbattono l’una sull’altra creando pericolosi e mutui presupposti di disgregazione. Alcune Nazioni euoropee, nel voler mettere in atto quelle che vengono chiamate “illuminate” spinte progressive, stanno creando terribili e nefaste smagliature che non costituiscono solo pericolose insinuazioni di ordine ideologico, ma rappresentano dei veri e propri tarli strutturali capaci di minare il futuro dell’intera società.
Di fronte a tanta miopia e scelleratezza la Chiesa cattolica sembra essere l’unico bastione capace di impedire il collasso sociale ed, in quanto tale, essa difende la società sia per i credenti che per i non credenti.