• Dom. Ott 25th, 2020

FAMIGLIE ALTERNATIVE. L’ILLUSIONE DI UNA PSICOLOGIA SUICIDA

DiDiac. Ermes Luparia

Gen 22, 2014

FAMIGLIE ALTERNATIVE.

L’ILLUSIONE DI UNA PSICOLOGIA SUICIDA

Marco Ermes Luparia

La società occidentale è entrata nel Terzo Millennio nel peggiore dei modi. Un lento, progressivo movimento involutivo ha implicato vastissimi strati di quelle che vengono chiamate società evolute in una sorta di effetto domino nelle quali si abbattono l’una sull’altra creando pericolosi e mutui presupposti di disgregazione. Alcune Nazioni euoropee, nel voler mettere in atto quelle che vengono chiamate “illuminate” spinte progressive, stanno creando terribili e nefaste smagliature che non costituiscono solo pericolose insinuazioni di ordine ideologico, ma rappresentano dei veri e propri tarli strutturali capaci di minare il futuro dell’intera società.
Di fronte a tanta miopia e scelleratezza la Chiesa cattolica sembra essere l’unico bastione capace di impedire il collasso sociale ed, in quanto tale, essa difende la società sia per i credenti che per i non credenti.

Diac. Ermes Luparia

Marco Ermes Luparia, è nato a Roma il 27 Agosto 1950. Sposato con Leda Diodovich dal 1974, è padre di due figli (Cristiano e Damiano). Ordinato Diacono Permanente nella Diocesi di Roma nel 1995. Laureato in psicologia Clinica presso l’Università la Sapienza di Roma nel 1977 e successivamente specializzato in Psicoterapia Analitica nel 1981, in Psicoterapia Didattica nel 1983; formato in Medicina Psicosomatica nel 1981 ed in Bioetica presso l’UCSC di Roma nel 1993. Laureato in Scienze Religiose presso ISSR della Pontificia Università Lateranense nel 1993. Ha insegnato Antropologia Prenatale e Psicologia Clinica presso l’ISOE dell’Università di Urbino. Attualmente insegna Psicologia Vocazionale presso il Master per la Formazione di Psicoterapeuti Vocazionali del ISSR della Pontificia Università Lateranense (in collaborazione con l’Apostolato Accademico Salvatoriano). Presidente e Fondatore dell’Apostolato Accademico Salvatoriano (Ass. Pubblica di fedeli). Presidente-Fondatore dell’Associazione Italiana Psicologi e Psichiatri Cattolici (AIPPC). Ha pubblicato numerosi lavori nell’ambito della Psicologia Clinica, Psicologia Prenatale e Psicologia Vocazionale, Psicologia e Spiritualità della Famiglia.