• Lun. Ott 26th, 2020

LA VOCAZIONE IN CRISI.

DiDiac. Ermes Luparia

Feb 14, 2014

ESSERE SACERDOTE OGGI? UN SEMINARIO ALLA SALESIANA

È una domanda che giorno dopo giorno, si deve porre chi, con coscienza pura e sincera, vuole seguire il Signore.

Essere sacerdote oggi come ieri è soprattutto:

avere una chiara coscienza di ciò che si è;

della vocazione a cui siamo stati chiamati;

della dignità del “dono e mistero” che è posto nelle nostre mani;

del fine per cui siamo stati scelti, chiamati, ordinati, mandati;

delle difficoltà che incontriamo nel servizio dei fratelli;

dei bisogni morali e spirituali del mondo in cui viviamo;

insomma prendere coscienza di quell’ “Amore più grande” dal quale siamo stati investiti, e che da noi deve diffondersi negli uomini che incontriamo sul nostro cammino.

Essere sacerdote è sapersi peccatore, che Dio perdona;

Essere sacerdote è essere amico della pace, costruttore della pace, promotore della pace;

Essere sacerdote è essere tutto generosità, armonia, serenità, costruttore dell’unità;

Essere sacerdote è prendere coscienza della lotta quotidiana per rimanere fedele per sempre;

Essere sacerdote è sentirsi Chiesa in comunione. In primo luogo con il successore di Pietro, con i vescovi e con gli altri preti;

Essere sacerdoti è configurare la vita con, in e per Cristo che si offre al Padre nel servizio all’umanità;

Essere sacerdote oggi è sapere e decidere di cambiare, perché il mondo possa cambiare partendo dal Vangelo, in umiltà e semplicità;

Essere sacerdote è sentirsi uniti alla Chiesa, la quale ha ricevuto e ci ha affidato il ministero, da parte dal medesimo Maestro.

Scarica la locandina

Diac. Ermes Luparia

Marco Ermes Luparia, è nato a Roma il 27 Agosto 1950. Sposato con Leda Diodovich dal 1974, è padre di due figli (Cristiano e Damiano). Ordinato Diacono Permanente nella Diocesi di Roma nel 1995. Laureato in psicologia Clinica presso l’Università la Sapienza di Roma nel 1977 e successivamente specializzato in Psicoterapia Analitica nel 1981, in Psicoterapia Didattica nel 1983; formato in Medicina Psicosomatica nel 1981 ed in Bioetica presso l’UCSC di Roma nel 1993. Laureato in Scienze Religiose presso ISSR della Pontificia Università Lateranense nel 1993. Ha insegnato Antropologia Prenatale e Psicologia Clinica presso l’ISOE dell’Università di Urbino. Attualmente insegna Psicologia Vocazionale presso il Master per la Formazione di Psicoterapeuti Vocazionali del ISSR della Pontificia Università Lateranense (in collaborazione con l’Apostolato Accademico Salvatoriano). Presidente e Fondatore dell’Apostolato Accademico Salvatoriano (Ass. Pubblica di fedeli). Presidente-Fondatore dell’Associazione Italiana Psicologi e Psichiatri Cattolici (AIPPC). Ha pubblicato numerosi lavori nell’ambito della Psicologia Clinica, Psicologia Prenatale e Psicologia Vocazionale, Psicologia e Spiritualità della Famiglia.